Happy Tea Party

Nelle umide giornate invernali quello che ci piace fare e condividere in famiglia è una merenda calda, fatta di una bollente tazza di tè o tisana e biscotti.

Quanto è bello scaldare l’acqua e assaporare il profumo che si diffonde nella casa, sedersi l’uno accanto all’altro chiaccherando della giornata e di quello che si farà poi, ammirando anche la magia dell’acqua che cambia colore.

Ma il divertimento può arrivare anche qui, lo potete creare al termine di questo dolcissimo tempo famigliare, permettendo al vostro bambino di vivere in prima persona l’importanza del riciclo. Invece di buttare la bustina, ormai inutilizzabile (per altri), offriamo loro la possibilità di buttarla, invece, su un foglio bianco.

Prima di iniziare prepariamo gli strumenti per l’attività.

Occorrente:

FOGLIO BIANCO
TELO IMPERMEABILE
BUSTINA DI Tè (INZUPPATA DI ACQUA)

Una volta afferrata la bustina la faranno oscillare avanti e indietro, lasciando tracce sulla carta, un processo che crea nel bambino una forte spinta a creare col piacere di farlo, senza un fine stabilito.

Ma poi fermateti a condividere con loro la meraviglia dei colori e dei profumi così naturali e così rilassanti, vederli incuriositi nello scoprire cosa nascondono al loro interno queste bustine magiche, che eccitazione nei loro volti nel manipolare le foglie umide e scure. Vedere esplodere la creatività mentre si dà libero sfogo alla loro voglia di scoperta, affinando la coordinazione e le loro capacità motorie. 

Attraverso questo, apparente, disordine si scopriranno nuove tecniche per lasciare il segno… un segno molto profumato!

Paola